Verona, Tudor: "Barak non ci sarà. Col Torino importanti i dettagli"

14 Maggio 2022
- Di
Arianna Botticelli
Categorie:
Tempo di lettura: < 1 minuto

VERONA TORINO CONFERENZA STAMPA TUDOR - Alla vigilia di Hellas Verona-Torino, Igor Tudor è intervenuto in conferenza stampa per rispondere alle domande dei giornalisti presenti. Di seguito le parole del tecnico croato, raccolte da TMW.

Hellas - Torino, la conferenza stampa di Tudor

"È una gara simile a quella con l'Atalanta. Sono importanti i dettagli, è una partita un po' diversa rispetto alle altre. Quanto mi ha aiutato il lavoro di Juric? La base c'era, soprattutto dal punto di vista della cultura del lavoro. Ci sono diversità nel modo di guidare la squadra e di motivarla tra noi. Le somiglianze ci sono, quanto abbia aiutato il suo lavoro è difficile anche per me capirlo".

Le defezioni in casa Verona

"Non c'è Faraoni, e con lui nemmeno Barak. C'è però Dawidowicz, così come Sutalo. Barak ha una cosa al dito del piede. Ha una cosa al dito del piede. Ha stretto i denti domenica, domani non ce la fa".

Su Cancellieri

"Se posso lanciarlo? Vediamo, se lancio lui non lancio qualcun altro. Proveremo a mettere la squadra migliore in questo momento, c'è da difendere il nono posto. Sarà una gara tosta, non troverei giusto sperimentare troppo".

Seguici Su

Advepa 3D for BusinessBanner con il logo dei servizi Discrod Sgravotech
Copyright @Torinosiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram