Serie A, Torino - Juventus: le probabili formazioni

11 Aprile 2024
- Di
Viola Meacci
Condividi:
Categorie:
Torino Juventus probabili formazioni Serie A 2023-2024
Tempo di lettura: 2 minuti

TORINO JUVENTUS PROBABILI FORMAZIONI - Trentaduesima giornata di Serie A e derby di Torino. La Juventus si sposta allo stadio Olimpico Grande Torino per sfidare i padroni di casa. Di seguito le probabili formazioni con cui i tecnici Allegri e Juric potrebbero schierare le loro squadre al fischio d’inizio del match. Si scende in campo sabato 13 aprile alle ore 18.00. 

Probabili formazioni di Torino Juventus

Come arriva il Torino alla sfida

Il Torino stava attraversando un ottimo momento, con una striscia positiva di quattro risultati ultili, interrotta dalla sconfitta subita nella trentunesima giornata di Serie A con in casa dell'Empoli. In particolare spiccamo i pareggi con la Fiorentina e il Napoli al Diego Armando Maradona. In totale i granata, in questa stagione, hanno conquistato 44 punti e occupano al momento la nona posizione, a soli sei punti di distacco dall'Atalanta. Per quanto riguarda le partite casalinghe i granata non perdono allo stadio Olimpico Grande Torino dalla sfida con la Lazio del 22 febbraio.

Infortunati e squalificati

E se da una parte c'è Allegri che ha praticamente tutti a disposizione, Juric è a corto di uomini. Oltre al lungo degente Schuurs che porebbe tornare a pochissime giornate dalla fine del campionato, il tecnico deve rinunciare anche da Djidji, Ginentis e Pellegri. Per fortuna non ci sono squalificati, mentre sono a rischio Lovato e Ricci perché diffidati. Si aprono così dei ballottaggi. Il primo riguarda l'attaccato con Okereke pronto a insidiare Sanabria per il posto accanto a Zapata. A cetrocampo c'è, invece, Masina che potrebbe prendere il posto di Lazaro.

Torino: la probabile formazione

TORINO (3-4-2-1): 

  • Milinkovic-Savic
  • Rodriguez
  • Tameze
  • Buongiorno
  • Bellanova
  • Ricci
  • Linetty
  • Lazaro
  • Vlasic
  • Sanabria
  • Zapata

Allenatore: Juric

Come arrivano gli uomini di Allegri alla sfida

La Juventus sta attraversando un momento molto complicato. Non è la prima volta che i bianconeri si affacciano al derby in un momento di crisi, e in passato la stracittadini a costituito il punto ripartenza per la Vecchia Signora. E la marcia giusta sembra essere già stata avvviata vista la vittoria in Coppa Italia con la Lazio e la vittoria con la Fiorentina. Entrambe sono arrivate all'Allianz Stadium, mentre fuori casa la Juventus non vince dal 21 gennaio contro il Lecce. Successivamente sono arrivate tre sconfitte e un solo pareggio in trasferta. I bianconeri hanno un dato importante dalla loro. Infatti si sono aggiudicati tutti gli ultimi derby disputati non finiti in pareggio.

Fa sorridere Allegri anche un altro dato: la Juventus non subisce gol nel derby fuori casa da due incontri consecutivi. Ma tra i due portieri, in questa stagione, ad avere finito più gare senza subire reti è Milinkovic-Savic con 15 clean sheet, contro i 14 di Szczesny.

Infotunati e squalificati

Allegri sorride, perché ha praticamente tutti a disposizione, a eccezione di Milik che dovrebbe rientrare la prossima giornata. Così il tecnico toscano può schierare quello che sembra essere diventato il suo 11 di riferimento.

La probabile formazione della Juventus

JUVENTUS (3-5-2)

  • Szczesny
  • Gatti
  • Bremer
  • Danilo
  • McKennie
  • Cambiaso
  • Locatelli
  • Rabiot
  • Kostic
  • Vlahovic
  • Chiesa

Allenatore: Allegri

Seguici Su

logo facebookLogo X Twitter
Immagine del banner per la tenuta di CastelfalfiImmagine del banner Fashion Design Mateverse Show di Swiss-ITM
Immagien del banner del corso per Fashion Designer di Swiss ITMBanner con il logo dei servizi Discrod SgravotechAdvepa 3D for Business
logo facebookLogo X Twitter
Copyright @Torinosiamonoi.it
chevron-down