Schuurs: "Vogliamo fare una grande stagione. Forza Toro!"

19 Agosto 2022
- Di
Redazione
Condividi:
Tempo di lettura: 2 minuti

TORINO INTERVISTA SCHUURS - Il nuovo acquisto del Torino Perr Schuurs ha rilasciato la sua prima intervista da giocatore granata ai microfoni di Torino Channel.

Intervista Schuurs: sulle prime impressioni da giocatore del Torino

"Ho avuto fin da subito buone impressioni, qui sono tutti gentili. Lo stadio è bellissimo. Sono felice di essere qui, anche se ci è voluto un po' di tempo prima che potessi arrivare ma ora sono molto contento. Sono un giocatore a cui piace molto attaccare, giocare con la palla e in verticale ma soprattutto difendere. La cosa più importante per un difensore è aiutare a mantenere la porta inviolata, e io mi ci impegno al massimo. Voglio dare il mio contributo alla squadra. Seguivo già il Toro anche quando ancora ero all'Ajax e avevamo avuto dei contatti già tempo fa. Seguivo le partite e la squadra per vedere in che modo giocasse. Sulla storia del Torino conoscevo già la parte più importante, ovvero l'incidente aereo di Superga, per il resto sono appena arrivato ma ho già capito quanto sia importante. È incredibile ciò che è successo a quella che, probabilmente, era la squadra più forte della Serie A. Il Toro è una grande squadra con una grande storia, e adesso è il momento di scriverne un altro pezzo. So che il Torino e l'Ajax si erano sfidati nel 1992 e ovviamente mi sono riguardato tutti gli highlights delle due sfide".

Sulla scelta del numero di maglia

"Ho scelto il numero 3 che è lo stesso che avevo all'Ajax. Ero felice che fosse libero perché è il numero giusto per la posizione in cui gioco e sono contento di poterlo avere sulle mie spalle. Nel tempo libero visiterò innanzitutto la città, sono venuto qui con la mia fidanzata e faremo un po' di shopping. Per un calciatore è molto importante il riposo, ma quando posso mi piace giocare a paddle e golf. Sono sicuro che mi troverò molto bene qui. La mia famiglia? È molto importante per me: mio padre giocava a pallamano e mia sorella è una tennista professionista. Conosciamo e parliamo molto spesso del mondo dello sport tra di noi. Anche mia mamma è un tassello fondamentale della mia vita, e molto spesso sarà presente a Torino. Tra di noi siamo molto legati e ci sentiamo tutti i giorni, è una cosa fondamentale in una famiglia".

Sugli obiettivi

"Non vedo l'ora di conoscere il mister e di potermi allenare insieme al resto della squadra. Voglio che questa sia una grande stagione e non vedo l'ora di condividerla con i compagni che conoscerò".

Un messaggio ai tifosi

"Ciao tifosi, sono molto contento di essere qui. Tutti vogliamo che questa sia una grande stagione, di sostegno reciproco. Sempre forza Toro!".

Seguici Su

logo facebookLogo X Twitter
Immagine del banner per la tenuta di CastelfalfiImmagine del banner Fashion Design Mateverse Show di Swiss-ITM
Immagien del banner del corso per Fashion Designer di Swiss ITMBanner con il logo dei servizi Discrod SgravotechAdvepa 3D for Business
logo facebookLogo X Twitter
Copyright @Torinosiamonoi.it
chevron-down