Napoli - Torino, Juric in conferenza: "Abbiamo giocato discretamente"

1 Ottobre 2022
- Di
Redazione
torinosiamonoi-napoli-torino-juric
Tempo di lettura: 2 minuti

NAPOLI TORINO JURIC CONFERENZA STAMPA - Il tecnico del Torino Ivan Juric è intervenuto in conferenza stampa per parlare del match contro il Napoli.

Napoli - Torino, le parole di Juric in conferenza stampa

"La cura dei dettagli è importante, ci sono delle cose che noi normalmente riusciamo a rimediare. Concediamo sempre poco ed oggi invece questo è mancato. La gara globalmente è stata fatta bene, non abbiamo mai creato così tanto contro il Napoli. Abbiamo giocato discretamente, forse sarà causa dei nazionali che mi sono arrivati un pochino svuotati. Abbiamo pagato anche le caratteristiche dei giocatori del Napoli. Abbiamo perso tante partite all'ultimo minuto, dico che manca 'italianità' ovvero la voglia e la cattiveria di fare risultato. Oggi è mancata quel tipo di voglia".

Sull'espulsione

"Mi sembrava un fallo netto di Mario Rui che andava anche ammonito, mi sembrava palese. Ho avuto una reazione scomposta e sono stato espulso. Dobbiamo diventare più squadra, più gruppo. Bisogna essere uniti sulle piccole cose, bisogna diventare più forti anche mentalmente".

Sulla posizione alta della squadra

"Torino ha preso 140 gol in tre anni giocando bassi, lo scorso anno siamo andati meglio. Oggi è la prima volta che abbiamo avuto questo problema, non mi ricordo oggi un'azione di Kvara, il gol è partito dal rimpallo. Gli attaccanti non li ho visto mandarci in sofferenza".

Su Buongiorno

"Buongiorno? Ha fatto bene su Raspadori, sul primo gol è arrivato Anguissa da fuori che è 1,90. Su Schuurs stiamo lavorando, deve migliorare delle cose ma non è per lui una bocciatura. Deve migliorare ancora. Entrati male? Loro sono entrati bene come impostazione, sono stati errori di lettura che non normalmente non facciamo e che il Napoli ha sfruttato alla grande".

Su Miranchuk

"Penso sia andato benino, bisogna allenarsi insieme, non hanno fatto molti allenamenti insieme".

Su Lazaro

"Ha dato tanto, ci sono stati momenti molto positivi, poi ho visto un pochino di stanchezza ed ho messo Ola Aina che ci dava un pochino di gamba".

Seguici Su

Immagine del banner per la tenuta di CastelfalfiImmagine del banner Fashion Design Mateverse Show di Swiss-ITM
Immagien del banner del corso per Fashion Designer di Swiss ITMBanner con il logo dei servizi Discrod SgravotechAdvepa 3D for Business
Copyright @Torinosiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram