Juric: "Vogliamo mettere in difficoltà il Milan"

9 Febbraio 2023
- Di
Redazione
Categorie:
Ivan Juric
Tempo di lettura: 2 minuti

CONFERENZA STAMPA JURIC MILAN TORINO - Ivan Juric, alla vigilia di Milan - Torino, ha parlato in conferenza stampa.

Milan - Torino, la conferenza stampa di Juric

"Abbiamo recuperato, fatto un allenamento buono e lavorato sui dettagli per vedere dove mettere in difficoltà il Milan. Come stanno gli infortunati? La condizione di Ilic è lontana da quella ideale. Avrà bisogno di lavorare tanto per essere al suo livello. Viene con noi, non giocherà dall'inizio perché non riesce a mantenere un buon ritmo di allenamento: l'infortunio è andato via, ma ha bisogno di due o tre settimane per metterlo a posto".

I rischi nell'affrontare il Milan

"Mi dispiace non affrontare il Milan al massimo delle condizioni. Queste squadre sono più pericolose quando sono in difficoltà, il Milan è un esempio del calcio strano: con la Roma vincevano 2-0 e poi hanno preso due gol da piazzati, da lì ecco i risultati negativi. Basta mollare poco che cambia tutto. Del Milan ho paura di tutto, hanno due o tre fuoriclasse e gli altri di grandissimo livello".

Ancora sulla partita

"Pioli andrà con la difesa a tre, sarà simile alla coppa. Ci sarà un altro ritmo rispetto all'Udinese, il Milan corre tantissimo e pressa con le coperture giuste. Quando affronti le difese a tre diventa tanto uno contro uno, mi aspetto una sfida di dinamismo e con poco tempo da perdere".

La chiosa è sul contratto

"Ringrazio il presidente, chi ti offre un contratto rappresenta un orgoglio. E' una bella cosa. Ciò che voglio è fare bene, tirare fuori il massimo dalla rosa che ho. Poi si vede in serenità e tranquillità. Adesso voglio fare il massimo: possiamo andare in difficoltà, ma dobbiamo andare oltre per ottenere il risultato. Sono concentrato su questo, bisogna essere felice e perciò voglio fare bene per poi vedere".

Seguici Su

Advepa 3D for BusinessBanner con il logo dei servizi Discrod Sgravotech
Copyright @Torinosiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram