Berisha: "Dobbiamo migliorare solo nella testa"

7 Marzo 2022
- Di
Arianna Botticelli
torinosiamonoi-torino-bologna-intervista-ultime-notizie-etrit-berisha
Tempo di lettura: < 1 minuto

BERISHA BOLOGNA TORINO INTERVISTA - Queste le parole di Etrit Berisha, portiere del Torino, intervistato dalla TV ufficiale granata dopo il match pareggiato con il Bologna.

Serie A, l'intervista a Berisha dopo Bologna Torino 0-0

"Abbiamo disputato la partita che dovevamo fare, ma non siamo riusciti a segnare. Alla fine ci prendiamo questo punto e andiamo avanti, abbiamo tante gare. Siamo 25 giocatori che lotteremo sempre, in campo ho cercato di aiutare la squadra e di farmi trovare pronto. Sono felice di far parte di questa squadra. In queste gare se fai un gol cambia tutto. Il Bologna è una squadra difficile, se segni hai più sicurezza. La squadra sta facendo bene, stiamo giocando bene e dobbiamo solo essere più liberi nella testa".

Su Skorupski decisivo

"Ha fatto bene anche oggi, ha tanta esperienza ed è un portiere che ti può salvare il risultato. Oggi nel primo tempo ha fatto due grandi parate e nella ripresa sul tiro di Brekalo è stato anche fortunato".

Su Juric

"È un allenatore tosto. Vuole sempre il 100% da tutti, siamo 25 giocatori che lottano per dare tutto e per poi scendere in campo quando chiamati con grande intensità".

Seguici Su

Advepa 3D for BusinessBanner con il logo dei servizi Discrod Sgravotech
Copyright @Torinosiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram