Inter, Acerbi: "Dobbiamo restare lucidi e attenti a non concedere"

21 Ottobre 2023
- Di
Viola Meacci
Categorie:
Francesco Acerbi Torino Inter intervista Serie A 2023-2024
Tempo di lettura: < 1 minuto

ACERBI TORINO INTER INTERVISTA - Queste le parole di Francesco Acerbi rilasciate a pochi minuti dal fischio d’inizio della sfida di Serie A tra Torino e Inter nell’intervista ai microfoni di Inter TV e DAZN. 

Torino Inter, l’intervista di Acerbi

"Sì. Loro puntano molto all’uno contro uno, quindi sarà una partita sui duelli, fisica, tosta e probabilmente con molte interruzioni. Dobbiamo restare lucidi e attenti a non concedere molto campo e nello stesso tempo aggredirli perché aggredendoli possono andare in difficoltà".

La differnenza della sfida con il Bologna

"Abbiamo visto col Bologna, dove abbiamo segnato subito, come è andata a finire. Ogni partita è a sé, poi ci sono state le Nazionali, il campo è difficile, loro sono una squadra veloce, fisica, giocano molto sull’uno contro uno… Cercheremo di fare la nostra partita cercando di recuperare i punti persi col Bologna, mettendoci la testa perché sarà una gara molto dispendiosa e dobbiamo segnare e vincere la partita. Che sia al primo minuto o al centesimo non importa, dobbiamo giocarla da squadra, è quello che importa".

Il contributo alla squadra

"Mah, io vivo giorno per giorno. Il gol contro il Bologna mi è interessato fino ad un certo punto, visto il risultato. Anche perché è il secondo. Ma il dopo partita è stato un po’ traumatico per come è arrivato il pareggio, ho subito dimenticato il gol. Quindi io penso giorno per giorno a lavorare per me stesso, per la squadra e per i tifosi".

Seguici Su

Advepa 3D for BusinessBanner con il logo dei servizi Discrod Sgravotech
Copyright @Torinosiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram